Fotografo Matrimonio Cagliari

 

Il secondo fotografo.

 

Al proprio matrimonio è meglio avere uno o due fotografi? Come in tutte le cose non esiste una risposta univoca, dipende principalmente da due fattori: gli sposi e i fotografi.

In quest’articolo stiamo parlando della presenza di due fotografi professionisti e non di un fotografo e il suo assistente.

La prima differenza, abbastanza scontata è che ingaggiando due fotografi professionisti si andrà a spendere di più.

La seconda è che si avrà un altro punto di vista.

I due fotografi innanzitutto dovranno essere affiatati, in modo tale da muoversi durante la giornata senza intralciarsi a vicenda e anzi aiutarsi.

La presenza di due fotografi può rivelarsi utile sin dalla preparazione, momento in cui uno si potrebbe dedicare allo sposo e l’altro alla sposa, soprattutto se i due futuri sposi si cambieranno in due posti lontani fra loro.

Allo stesso modo durante la giornata uno potrebbe dedicarsi maggiormente allo sposo e l’altro alla sposa. Un altro modo di lavorare invece potrebbe essere la divisione dei compiti per inquadrature, in modo tale che uno lavori con ottiche grandangolari e l’altro con tele e macro concentrandosi su dettagli e ritratti. Durante lo scambio delle fedi ad esempio uno riprenderebbe la scena che ritrae i due sposi mentre si guardano negli occhi e l’altro si concentrerebbe sul dettaglio dell’anello che entra nel dito.

Solitamente nella maggior parte dei matrimoni un fotografo, se esperto, basta per raccontare la storia in modo completo, se invece sapete già che il vostro sarà un matrimonio molto grande con una location d’eccezione e tanti invitati e avete un buon budget, allora potrebbe essere la soluzione più adatta a voi.

Mi sento comunque in dovere di darvi un ultimo consiglio, ovvero quello di stare molto attenti a come scegliete i vostri fotografi e soprattutto i vostri videomaker. Non sempre due è meglio di uno. Scegliete dei professionisti che sappiano essere discreti, per questo motivo è molto importante fissare un incontro con il fotografo, (anche sui skype) in modo tale da conoscere la persona che racconterà la vostra giornata unica e irripetibile.